Casatiello pasquale di Antonino Cannavacciuolo
Una deliziosa e tradizionale ricetta pasquale

0 0
Casatiello pasquale di Antonino Cannavacciuolo

Condividi questa ricetta sui social network:

Oppure copia semplicemente questo link e condividilo

Ingredienti

Regola porzioni:
Per l'impasto
700 g Farina 00
130 g Stutto
25 g Lievito di birra
500 ml Acqua
5 g Zucchero
15 g Sale
qb Pepe
Per il ripieno
300 g Salame
150 g Pancetta Affumicata
100 g Scamorza Affumicata
100 g Provolone piccante
50 g Pecorino
50 g Parmigiano
6 Uova

Aggiungi ai preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • Ipercalorico
  • Piccante
  • Speziato
  • 3 ore
  • Dosi per 10
  • Media

Ingredienti

  • Per l'impasto

  • Per il ripieno

Presentazione

Condividi

Questa ricetta del casatiello o anche detto tortano del celeberrimo Chef e personaggio televisivo Antonino Cannavacciuolo il quale ricordiamo è nato a Vico Equense è di una straordinaria bontà. Questa ricetta classica napoletana è tipica del periodo pasquale.

[Questa ricetta è stata vista per 1.037 volte, di cui 1 oggi su un totale di 48.687 visualizzazioni di tutte le ricette]

Preparazione

1
Eseguito

Per prima cosa mettete nel mixer o nella planetaria la farina con lo strutto, il pepe macinato, lo zucchero e il lievito sciolto in un pochino di acqua tiepida a circa 30° ed aggiungere anche il resto dell'acqua a temperatura ambiente iniziando a lavorare assieme tutti gli ingredienti e non appena inizia a compattarsi il tutto, aggiungete anche il sale.

2
Eseguito

Lavorate questo impasto per circa 10 minuti fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico. Compattatelo con le mani e ponetelo in una ciotola stando attenti a coprire con un canovaccio lasciando lievitare a temperatura ambiente per circa 3 ore (o fino a che non è raddoppiato di volume).

3
Eseguito

Riprendete quindi l'impasto lievitato e stendetelo con le mani formando un rettangolo di circa 40x60 cm. Cospargete questo rettangolo di pasta con i salumi e i formaggi tagliati a cubetti di uguali dimensioni uniti al parmigiano ed al pecorino grattugiati.

4
Eseguito

Arrotolate lungo il lato corto l'impasto su se stesso richiudendo le due estremità verso l'interno e tagliando le parti di pasta in eccesso che serviranno poi per la decorazione finale. Fatto ciò, trasferite il casatiello in uno stampo a ciambella o rettangolare per farli a forma di sfilatini.

5
Eseguito

Fate lievitare nuovamente a temperatura ambiente per circa un'ora dopodiché aggiungete 5 uova intere sulla superficie del casatiello ponendo ad incrocio un poco di impasto sulle uova spennellandolo con l'uovo sbattuto.

6
Eseguito

Cuocete il casatiello in forno preriscaldato a 185° per circa 50 minuti o comunque fino al termine della cottura dopodiché sfornate il casatiello e lasciatelo raffreddare prima di servirlo tagliato a fette.

Incucinaconte.it

Il sito di ricette www.incucinaconte.it propone ricette per tutti, facili e veloci da realizzare. Ricette passo passo e tante foto a disposizione. Scegli, prepara ed invia la tua ricetta! Scopri il sito di ricette più veloce d'Italia!La 3 ricette più votate e viste di ogni mese sul sito saranno premiate, cosa aspetta pubblica subito la tua ricetta!Sito web: www.incucinaconte.itSviluppatore del sito web www.incucinaconte.it

Recensioni ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo qui sotto per scrivere la tua recensione.
Biscotti Pasta frolla ricetta. Ricette base cucina biscotti pasta frolla natalizi
precedente
Biscotti di pasta frolla natalizi alla cannella con bimby
Avanti
Baileys Martini con cioccolato, arancia e marshmallow tostato
Biscotti Pasta frolla ricetta. Ricette base cucina biscotti pasta frolla natalizi
precedente
Biscotti di pasta frolla natalizi alla cannella con bimby
Avanti
Baileys Martini con cioccolato, arancia e marshmallow tostato

Aggiungi commento