Avena - Elenco ingredienti. Ricette cucina con avenaL’avena (Avena sativa) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Graminacee.  L’avena ha il fusto cavo e sottile mentre le foglie sono fini e dalla forma allungata, avvolte da una guaina. I granelli o chicchi dell’avena sono più allungati e stretti di quelli del frumento ed hanno una scorza più robusta.

L’avena era già utilizzata come alimento dal 4000 a.C.; a quei tempi si trattava però di avena selvatica, diffusa in Asia centrale ed in Europa centro-settentrionale.

 

ACQUISTO

In commercio l’avena può essere acquistata sotto forma di farina d’avena, fiocchi diavena oppure, semplicemente, in chicchi.
Non essendo molto diffusa, l’avena, è però difficile da trovare nei supermercati, questi prodotti vengono  invece, venduti nei negozi specializzati in sementi, oppure, nei negozi di alimenti biologici.

 

CONSERVAZIONE

Essendo l’avena un frumento non è soggetta a particolari attenzioni per la conservazione. La cosa imposrtante è non tenerli troppo all’aria altrimenti potrebbero seccarsi.

 

USO IN CUCINA

Dall’avena viene ricavata una farina molto fine usata in pasticceria e per l’alimentazione infantile.
Il piatto tipico prodotto con la farina di avena è il porridge, piatto caratteristico della cucina anglosassone.
In commercio si possono trovare anche i fiocchi di avena che possono essere impiegati per preparare minestre, muesli e il pane.
I chicchi di avena, invece, vengono consumati come il riso e vanno bolliti 35 minuti circa.
L’avena può adoperata per accompagnare la carne ed il pesce, oppure, per realizzare insalate fredde.
Dall’avena, come da altri cereali, si ricavano anche whiskey e birra.

 

CURIOSITA’

L’avena iniziò ad essere coltivata solo nel corso dell’Era cristiana, a partire dal Nord Europa.


Vai alla pagina degli ingredienti oppure leggi le ricette con avena.