Acqua - Incucinaconte - Elenco ingredienti ricette cucina con aquaL’acqua è un liquido la cui molecola si compone di un atomo di ossigeno al quale sono legati due atomi di idrogeno: la sua formula chimica è pertanto H2O.

In Europa ci sono almeno tre diversi tipi di acqua: potabile, minerale e di sorgente.
in Italia, la legge divide le acque in quattro categorie in base alla qualità e alla quantità dei sali in esse contenuti:

  • acque minimamente mineralizzate, indicate a scopo terapeutico, con sali contenuti inferiori ai 50 mg/l, usate per preparare il latte in polvere;
  • acque leggermente mineralizzate o oligominerali, contenenti non oltre i 500 mg/l di sali, e rappresentano quasi il 60% delle acque presenti nel mercato nazionale; sono chiamate “leggere”, e posseggono l’effetto di stimolare la diuresi;
  • acque minerali, contengono tra i 500 e i 1500 mg/l di sali;
  • acque ricche di sali minerali, contengono oltre 1500 mg/l di sali, e sono decisamente sconsigliate per l’uso quotidiano, infatti vengono prescritte su consiglio del medico;

L’acqua contiene innumerevoli  sostanze disciolte  al suo interno. Essa è fonte di vita e di sostentamento dell’uomo e di tutto l’ecositema. L’acqua si utilizza nei più svariati campi… dal lavaggio degli alimenti (frutta, verdura, pesce, carne, ecc…) alla cottura della pasta (dosando l’acqua nella proporzione di 1 litro per ogni 100 grammi di pasta) e nella preparazioni delle più tante ricette culinarie. Inoltre, con l’acqua si preparano molte bevande: thè, tisane, camomille, aranciate, limonate, infusi vari…

Attraverso i cibi ne introduciamo più o meno un litro e mezzo al giorno.

CONSERVAZIONE

L’acqua dovrebbe essere tenuta a temperatura ambiente, meglio se al buio; per il resto, non necessita di particolare precauzioni, basta che non ci sia una fonte di calore elevata. Infine da evitare il rimanere l’acqua in bottiglie o contenitori di plastica in quanto può risultare alterato il sapore e soprattutto evitare di esporre al calore o al sole acqua in bottiglie di plastica.

USO IN CUCINA

L’acqua ha vari utilizzi in cucina ma senz’altro quello più comune è quello di pulire e bollire le portate.

CURIOSITA’

Non tutti sanno che quasi il 97% dell’acqua che compone il globo terrestre forma i mari e gli oceani, ed è quindi salata, cioè inutilizzabile, anche se si potrebbe recuperare depurandola, cioè privandola degli innumerevoli minerali in essa contenuta.
L’acqua dolce è quindi quella piccolissima parte rimanente, il 3% cento, che è priva di sali, ed è contenuta sotto nelle calotte polari sotto forma di ghiaccio.
In realtà l’acqua utilizzabile, è costituita da solo lo 0,6% del totale mondiale, e basterebbe abbondantemente per tutta la popolazione se fosse equamente distribuita.


Vai alla pagina degli ingredienti oppure leggi le ricette con acqua.