Ricetta di facile e svelta esecuzione a costi molto contenuti, la zucca in agrodolce si serve come contorno o come antipasto. La zucca è un prodotto che matura nella stagione fredda e per tradizione si consuma nella festa di Halloween, tipica festa americana e dei paesi anglosassoni. Data la grande duttilità della zucca può essere utilizzata in varie ricette di cucina.

In questo periodo, data la vicinanza con la festa di Halloween, la zucca è molto apprezzata nelle sue varie qualità, sia come decorazione che come versatile ingrediente culinario. Questa qui presentata è una ricetta tradizionale siciliana di zucca in agrodolce, detta comunemente “cucuzza all’auruduci” o, più anticamente “ficatu de setti cannola“. Questo contorno si prepara velocemente e risulta molto appetitoso.

La zucca appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee. Ha un modesto apporto calorico, ma contiene notevoli dosi di vitamina A, potassio e sali minerali. È facile da digerire perché è composta da grandi quantità d’acqua; assorbe però molto i condimenti grassi, quindi bisogna fare attenzione alle quantità di condimento aggiunte in cottura.

Provate questa ricetta e se volete potete illustrarci ed inviarci le vostre varianti e pubblicarle! Saranno ben accette!

Se ti è piaciuta la ricetta, scrivi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana, iscriviti alla Newsletter!