La polenta fritta con i funghi porcini è sicuramente un piatto molto appetitoso e stuzzicante. Con la sua crosticina croccante e dorata e l’inebriante profumo di funghi è l’antipasto ideale da gustare in compagnia, soprattutto quando con l’arrivo dei primi freddi non abbiamo proprio voglia di uscire e preferiamo gustare una bella cena in casa al calduccio. L’autunno poi è proprio la stagione ideale, con tutte le varietà di funghi freschi di cui possiamo disporre, non abbiamo che l’imbarazzo della scelta!

Come per i funghi anche la polenta può avere le sue varianti, per renderla più rustica e gustosa si potrebbe aggiungere alla farina di mais della farina di grano saraceno, oppure si potrebbe prepararla con della farina di mais bianco, particolarmente delicato, oppure invece che friggere si può anche arrostire, così otteniamo una preparazione meno calorica, anche se il gusto ne risente. Il giusto compromesso sarà invece gratinarla in forno, avremo una polenta comunque appena croccante e molto più gustosa di quella arrostita, provare per credere!

La polenta fritta con i funghi potrebbe essere anche un piatto di riciclo, perché possiamo utilizzare tranquillamente della polenta avanzata, visto che va utilizzata fredda.

Provate questa ricetta polenta fritta con i funghi porcini e se volete potete illustrarci ed inviarci le vostre ricette e/o varianti e pubblicarle! Saranno ben accette! Inoltre, le 3 ricette pubblicate più viste e recensite saranno premiate! Scopri di più.

Se ti è piaciuta la ricetta, scrivi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette sempre nuove nella tua email ogni settimana, accedi al sito ed iscriviti alla Newsletter!