Arrotolati, soffici e profumati, in Svezia sono conosciuti come Kanelbulle, e vengono serviti durante la fika, la tradizionale pausa al caffè con dolcetto. Ma è negli Stati Uniti che poi sono diventati famosissimi e hanno spopolato in tutto il mondo con il nome di cinnamon rolls. Una pasta brioche preparata con un metodo molto diffuso in America, dove le polveri vengono mischiate insieme e da parte si mescolano i liquidi e infine vengono unite insieme per ottenere l’impasto soffice. Ma ciò che rende davvero irresistibili i cinnamon rolls è la presenza di un delizioso mix di zucchero e cannella e la glassa di copertura colata poco prima di servirli.
Il momento migliore per servire queste girelle? Ovviamente a colazione o durante il famoso brunch all’americana.

Se ti è piaciuta la ricetta, scrivi un commento o condividila su Facebook e sul social Happysocial tramite il pulsante “CONDIVIDI SUL SOCIAL HAPPYSOCIAL“!
Se vuoi ricevere ricette sempre nuove nella tua email ogni settimana, accedi al sito ed iscriviti alla Newsletter! Scopri altre ricette su www.annuncisubito.eu.